Cosa vedere e cosa fare ad Andalo

Tra le mete turistiche invernali più rinomate trovi Andalo. Un comune italiano di Trento famoso per il bellissimo paesaggio, le vette, le piste sciistiche e i sentieri escursionistici che soddisfano le esigenze di tutti.

 

Si trova in un punto favorevole per consentire una lunga serie di attività e per questo motivo in realtà viene visitato ogni anno da milioni di persone indifferentemente dalla stagione. Se l’inverno puoi praticare lo sci di fondo e scattare fotografie delle Dolomiti di Brenta e del Paganella innevati, l’estate puoi godere di una natura rigogliosa e di percorsi per il trekking perfetti per i più avventurosi o per le famiglie con i bambini.

Andalo si trova proprio sull’altopiano Brenta – Paganella e si posiziona tra quest’ultimo e il Piz Galiz, parte appunto delle dolomiti di Brenta. Personalmente sono ormai diversi anni che decido di passare le mie vacanze qui ed è per questo che mi sento di suggerirtelo come posto per le tue vacanze. Ho avuto il piacere di vederlo tanto d’inverno quanto d’estate e lo ritengo uno dei posti più suggestivi d’Italia. Prenotando poi in un Andalo Hotel 3 stelle puoi visitare si questo comune, ma spostarti anche verso luoghi limitrofi davvero belli. Qui sotto ti offro qualche consiglio per organizzare al meglio le tue vacanze.

Cosa vedere ad Andalo

  1. Cima delle Dolomiti del Brenta, un posto perfetto dove sciare!

Se hai deciso di passare una settimana ad Andalo in inverno perché ami lo sci di fondo, non resterai deluso. Una delle più famose piste è la Olimpionica, inizia dalla cima del Paganella (2125 metro slm) e arriva alle prime case di Andalo. E’ una pista emozionante per i più esperti ma puoi scegliere comunque tra tante altre.

  1. Rifugio La Montanara

Questo rifugio si trova a 1525 metri di altezza e lo puoi raggiungere da Andalo anche grazie al Gatto delle Nevi. Da cui puoi godere di un’ottima vista sul Lago di Molveno.

  1. Palazzo del ghiaccio

Se ti piace pattinare sul ghiaccio puoi dedicare un paio d’ore al palazzo del ghiaccio, una struttura coperta che per me si è rivelata un vero e proprio punto di relax. Inoltre puoi accedere anche a delle piscine, un centro benessere e due bar.

  1. Organizza delle escursioni sul Paganella

In estate come in inverno puoi raggiungere il Paganella per fare escursioni. I sentieri che puoi prendere sono tanti, alcuni pensati per gli esperti di trekking, altri invece sono semplici e perfetti se sei con la famiglia e i bambini piccoli. Sul Paganella vengono anche svolte varie attività, molte delle quali rivolge ai giovani e pensate per rafforzare il contatto con la natura e gli animali.

  1. Lago di Molveno

A Molveno trovi l’omonimo lago. Questa località e poco distante e la raggiungi in fretta. Una volta che sei giunto sul posto puoi camminare intorno al lago e ammirare lo spettacolo del gruppo montuoso del Brenta. In estate è il punto perfetto per la balneazione ma anche per le escursioni.

  1. AcquaIn

Per concludere, se vuoi  davvero rilassarti, puoi andare ad AcquaIn. Un moderno centro di piscine tradizionali, sportive e con gli scivoli. C’è il centro beauty, solarium e lo spazio adibito per la Sauna Finlandese. Senza contare i vari percorso benessere come il Kneipp, le dolce emozionali e la cascata di ghiaccio.

Loading...