4 rimedi antizanzare naturali che funzionano davvero

Eliminare le zanzare è un obiettivo che cerchiamo di raggiungere tutte le estati, eppure riuscire a risolvere questo fastidiosissimo problema non è affatto semplice. Gli insetti che entrano in casa sono tanti, ma le zanzare sono senza dubbio tra i più odiati perché con le loro punture ed il loro ronzio possono davvero farci saltare i nervi! Di rimedi per eliminarle o tenerle lontane da casa ne esistono tanti, ma non tutti si possono dire sicuri ed innocui per noi. Le piastrine per esempio rilasciano sostanze chimiche dannose e in alcune persone sensibili possono anche provocare effetti collaterali come nausea, mal di stomaco e mal di testa. Vale quindi la pena cercare qualche rimedio naturale, che non rischi di fare male ma che al tempo stesso funzioni contro questi odiosi insetti.

Oggi vedremo quali sono le strategie più efficaci per tenere le zanzare lontane da casa senza correre rischi inutili o essere costretti a ricorrere a prodotti chimici pericolosi.

#1 Gli ultrasuoni: il rimedio più efficace

Tra i rimedi naturali contro le zanzare vale la pena menzionare i dispositivi come Pest Away ad ultrasuoni che stanno diventando sempre più popolari perché effettivamente funzionano proprio bene. Il loro funzionamento è basato sull’emissione di ultrasuoni, che per noi sono impercettibili ed innocui ma per le zanzare sono proprio insopportabili. Pest Away si attacca alla presa della corrente e si può lasciare attivo anche 24 ore su 24 senza problemi. Le finestre possono rimanere aperte perché le zanzare non si avvicinano se sentono gli ultrasuoni e se ne stanno alla larga!

#2 L’aroma del caffè

Le zanzare non sopportano nemmeno l’aroma del caffè, quindi un utile rimedio del tutto naturale e sicuramente non dannoso è proprio questo. Basta tostare un po’ di caffè in polvere per diffondere l’aroma in casa e così facendo questi fastidiosi insetti se ne staranno alla larga: provare per credere!

#3 Olio essenziale di geranio

Ormai è risaputo: le zanzare odiano il profumo emanato dai gerani e non è un caso se per tenerle lontane viene spesso consigliato di piantare i fiori sul balcone! Tuttavia, non sempre così facendo ci si riesce a liberare per davvero di questi insetti perché il profumo potrebbe essere troppo poco intenso. Meglio quindi diffondere l’olio essenziale di geranio in giro per la casa: con questo rimedio si hanno molte più chance di tenere lontane le zanzare. L’unico problema è che per molti potrebbe risultare fastidioso perché è molto forte e non sempre gradito.

#4 I pipistrelli: nemici giurati delle zanzare

I pipistrelli sono dei veri e propri nemici giurati per le zanzare, perché vanno ghiotti di questi insetti quindi in loro presenza sarà davvero difficile essere infastiditi da punture e ronzii. Oggi in commercio si possono acquistare le bat-box, ossia le casette apposite per i pipistrelli che vanno installate sul balcone o in giardino. Certo, questo è un rimedio del tutto naturale ma non è il massimo per coloro che hanno paura di questi volatili notturni. Con le bat-box gireranno infatti sempre intorno a casa e bisogna essere disposti ad accettare la loro presenza.

Loading...