Pantaloncini corti per l’estate 2019: ecco cosa dice la moda di quest’anno

La moda, si sa, è un continuo rigiro di capi che escono e tornano di moda qualche anno dopo in un pantone del tutto nuovo. Questo accade praticamente per tutti i tipi di abbigliamento, compresi i pantaloncini che si indossano durante l’estate. Indipendentemente dal modello tutti hanno nell’armadio questi capi anche perché le ultime estati nel nostro Paese sono state davvero roventi e si sente sempre di più l’esigenza di spogliarsi. Comodissimi gli shorts si indossano in tutte le maniere sia in veste elegante che con gli outfit più sportivi. Quali sono le tendenze per i pantaloncini corti per l’estate 2019?

Dire “pantaloncini corti” vuol dire tutto e niente perché questa categoria di abbigliamento è molto variegata, specialmente quest’anno e soprattutto per l’universo femminile. Il capo più visto sulle passerelle dei più importanti brand sono i pantaloncini da ciclisti, che avevamo lasciato l’ultima volta su Lady D nel 1995, a cui bisogna dire che stavano benissimo. Ci sono poi le culotte per chi ha la silhouette giusta, i bermuda classici e i pantaloncini a vita alta, rimasti ancora in voga dall’anno scorso.

Cycling shorts

I pantaloncini da ciclista hanno varcato la soglia delle passerelle già l’anno scorso ma in maniera molto timida, tanto che sono stati in pochi ad accoglierli fra i loro guardaroba. Quest’anno però pare che ci sarà un vero e proprio boom anni Novanta e nessuno, quindi, gli resisterà. Sulle modelle li abbiamo visti abbinati in maniera molto variegata, sia con t-shirt e camicie oversize che con giacche eleganti.

In molti casi costituiscono la parte più discreta di abitini e gonne con spacchi vertiginosi. A dispetto di chi li ha sempre solo immaginati con le scarpe da ginnastica per lo sport, oggi questo capo di abbigliamento si porta anche con i tacchi in una veste sexy e seducente, in lycra, in pizzo e altri tessuti di classe, anche per la sera o addirittura in ufficio. Fondamentale per i cycling shorts è che il tessuto copra le gambe fino a sopra il ginocchio, con un fit super slim.

Come si indossano i bike shorts

I pantaloncini corti per l’estate di quest’anno, i cycling shorts, sono giudici severi e per questo a dire la verità molte non ne sentivano di certo la mancanza. Attillati e a mezza gamba, infatti, fanno vedere molto bene le forme e per questo si potrebbe pensare siano difficili da portare. In realtà, pur essendo inevitabilmente adatti alle gambe più toniche, si possono portare molto più facilmente di quello che si creda.

Uno degli outfit più gettonati con questo capo di abbigliamento è quello di abbinare i ciclisti ad un blazer oversize lungo con un paio di tacchi alti. In questo modo la lunghezza della giacca consente di nascondere i punti critici e le scarpe slanceranno la gamba.

Se si ha un fisico asciutto si può anche pensare di indossare questi pantaloncini corti con un top corto o una camicia annodata alla vita, come si faceva proprio negli anni ’90. Molto bene anche un abbinamento con una maglia ampia e larga per un look più casual, comodo e strategico. Lustrini, pallette e decorazioni possono arricchire l’outfit per farlo sembrare meno sportivo.

Loading...