Quando sottoporsi alla mastoplastica additiva

La mastoplastica additiva è un intervento di chirurgia estetica che consente di aumentare il volume del seno. In questa breve guida che segue, cerchiamo di capire quando sottoporsi a questo tipo di intervento.

  1. Seno piccolo e poco armonico

La maggior parte delle volte che le persone decidono di sottoporsi a questo intervento, lo fanno perché desiderano modificare il seno piccolo e poco armonioso con il resto del corpo. Una persona può avere un seno poco proporzionato e decide di installare delle protesi in base ad altezza, peso, girovita, fianchi. Molte donne non si sentono femminili con un seno piccolo perché spesso il decolleté viene visto come un simbolo di prosperità. In questi casi, si tratta naturalmente di un intervento di natura estetica che ha lo scopo di migliorare l’immagine. La scelta delle protesi dipende da diversi fattori tra cui anche il risultato desiderato.

  1. Post gravidanza e allattamento

Un altro caso in cui si impiantano le protesi per aumentare il seno è dopo la gravidanza e l’allattamento. In particolare l’allattamento, può provocare diverse problematiche al seno che prima si riempie e poi si svuota velocemente lasciandolo pendulo. La pelle del seno non ha il tempo di seguire le modifiche e resta troppo ampia. Inoltre, ad alcune donne succede di avere anche problemi come il capezzolo introflesso che si risolve proprio con l’impianto di protesi al seno che fanno da sostegno evitando che rientri.

  1. Dopo l’asportazione

Contro il tumore al seno, è possibile prevedere un intervento di asportazione della mammella. Per ridare alla donna un seno perfetto, si fa ricorso alla tecnica della mastoplastica che prevede di impiantare delle protesi e restituire la normalità. Non ci sono limiti d’età precisi per sottoporsi a questo tipo di intervento ma tutto dipende dalle condizioni generali del paziente. L’intervento di mastoplastica prevede una sedazione leggera locale, e non generale, da cui quindi è più facile riprendersi anche in età avanzata senza ripercussioni gravi.

Per info e / o prenotazioni, vai su www.mastoplasticaroma.it

Loading...