Noleggio a lungo termine: una valida alternativa all’acquisto di un’auto

Fino a poco tempo fa, cambiare la propria automobile voleva dire trovarsi di fronte a due possibili scelte: acquistarne una nuova o puntare all’usato. Oggi la situazione è molto cambiata, in quanto sempre più automobilisti fanno ricorso a formule alternative, tra le quali emerge il noleggio a lungo termine, che prevede il pagamento di una quota mensile fissa, per un periodo di tempo determinato e per un chilometraggio prestabilito, che copre tutti gli oneri normalmente previsti per l’acquisto di una vettura.

Di fatto, scegliendo questa formula di noleggio non è necessario riempire i calendari di scadenze, che spesso vengono dimenticate, poiché non bisogna più preoccuparsi del pagamento del bollo, dell’RC auto e delle varie spese di manutenzione, compreso il cambio degli pneumatici due volte all’anno.

A rimanere fuori dal canone sono solo i costi del carburante, delle multe e dei parcheggi. Al termine del noleggio, il veicolo non può essere riscattato, come avviene con il leasing, il che vuol dire che non è necessario versare una maxi rata finale. Chi lo desidera può rinnovare il contratto, altrimenti è sufficiente riconsegnare l’auto.

Perché il NLT conviene?

Il noleggi a lungo termine viene preferito dagli Italiani all’acquisto di un’auto nuova o usata, poiché assicura numerosi vantaggi. Prima di tutto evita di dover fare i conti con la svalutazione annua del veicoli, che ha inizio non appena si esce dalla concessionaria e può rappresentare un problema in caso di vendita, in quanto porta a guadagnare poco rispetto a quanto versato in fase di acquisto.

Inoltre, questa formula di noleggio, una volta riservata solo ai professionisti detentori di partita IVA, consente di guidare modelli più costosi e performanti, in quanto non prevede l’acquisto della vettura, bensì il versamento di un canone fisso mensile. Infatti, sono tante le persone che propendono per il noleggio jeep renegade, un’auto grintosa ed eclettica, che non passa inosservata.

Tuttavia, il vantaggio più importante garantito dal NLT è sicuramente la possibilità di liberarsi di tutti i fastidi derivati dalla proprietà di un’automobile, a partire dalla necessità di ricordare le scadenze normative e fiscali e di far fronte ai costi degli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria.

Quando conviene il noleggio a lungo termine?

Il noleggio a lungo termine conviene soprattutto agli automobilisti che tendono a cambiare auto spesso e che macinano ogni anno molti chilometri. É sconsigliato, invece, ai privati che puntano a tenere la stessa vettura per 7-8 anni, in quanto i costi dell’acquisto, seppur elevato, vengono ammortizzati nel tempo. Infatti, il vero risparmio si ottiene mantenendo il più a lungo possibile la propria macchina, ancora meglio se dotata di un impianto a metano.

Inoltre, il NTL è l’ideale per coloro che necessitano dell’automobile per gli spostamenti quotidiani, ma che non hanno tempo per stare dietro alle varie scadenze che il possesso comporta o che semplicemente non hanno a disposizione nell’immediato il capitale per acquistare una vettura, poiché devono fare fronte ad altre spese o hanno un’entrata limitata. L’importante è sapere a chi affidarsi, in modo da non andare incontro a spiacevoli sorprese.

Loading...