Mirrorless: caratteristiche e consigli per la scelta della fotocamera perfetta

Le mirrorless sono diventate sempre più popolari: al giorno d’oggi queste fotocamere offrono infatti un ottimo compromesso tra qualità e maneggevolezza, rappresentando un’alternativa più che valida alla storica Reflex. Amate sia dai professionisti che dagli amatori, le mirrorless sono destinate a diventare sempre più performanti e non c’è che dire: offrono dei vantaggi che non possiamo trascurare. A differenza delle reflex infatti, queste macchine fotografiche sono prive del sistema di specchi e questo consente di risparmiare moltissimo spazio. La conseguenza, evidente e tangibile, è che sono molto più maneggevoli e facili da trasportare. Un altro vantaggio delle mirrorless è anche il prezzo, perché sono decisamente meno impegnative a livello economico rispetto alle reflex e anche questo è un fattore che spesso non si può tralasciare.

Le migliori mirrorless: caratteristiche da valutare

Queste fotocamere si trovano ormai ovunque ed i modelli sono tantissimi: se quindi vogliamo acquistarne una ci conviene prima avere le idee chiare su quelle che sono le nostre necessità. Oggi vediamo quali sono i parametri che andrebbero sempre considerati quando si sceglie una mirrorless: le caratteristiche tecniche che possono fare una grande differenza. Vi consigliamo però anche di leggere le recensioni di Tindaro Battaglia sui vari modelli di fotocamere, in modo da trovare la migliore ed essere sicuri di non commettere errori di valutazione.

#1 Risoluzione e formato

La risoluzione ed il formato dell’immagine dipendono entrambi dal tipo di sensore installato sulla macchina fotografica. Per quanto riguarda la prima caratteristica, possiamo dire che già dai 20 Megapixel abbiamo una buona risoluzione ma dobbiamo prestare attenzione anche al formato. Sul mercato possiamo trovarne 3 tipologie: il micro 4:3 è quello tipico dei modelli più economici, l’APS-C è un ottimo compromesso per le mirrorless di fascia media e infine il Full Frame è il non plus ultra.

#2 Peso e dimensioni

Come abbiamo accennato, uno dei vantaggi maggiori delle mirrorless è proprio il minor ingombro che offrono rispetto alle Reflex. Queste fotocamere ci offrono una qualità altissima ma sono maneggevoli tanto quanto una semplicissima compatta. Dimensioni e peso sono quindi due caratteristiche che conviene controllare, ma dobbiamo anche tenere presente che migliore sarà il sensore e più grande sarà inevitabilmente anche la fotocamera.

#3 Mirino

Alcuni modelli di mirrorless sono dotati di un mirino e anche questo è un elemento che bisogna valutare con una certa attenzione. I migliori sono quelli OLED perché offrono una visibilità sicuramente migliore ma anche una maggior fedeltà cromatica.

#4 Display

Il display delle mirrorless è quasi sempre touch screen e anche in questo caso le dimensioni possono variare di modello in modello. Questo è un dettaglio meno importante degli altri, ma può comunque fare la differenza a livello di comodità: i display orientabili ad esempio sono particolarmente pratici.

#5 Connettività

Al giorno d’oggi una caratteristica da non trascurare mai è la connettività: il bluetooth ed il wifi sono funzionalità che si rivelano davvero utilissime per poter condividere facilmente i propri scatti senza perdere ore di tempo collegando la macchina al PC. Meglio quindi assicurarsi di scegliere un modello dotato anche di queste caratteristiche.

Loading...