Detrazioni per efficienza energetica: di che cosa si tratta e quali sono gli interventi inclusi

La detrazione o il cosiddetto eco bonus sono previsti per quegli interventi che migliorano l’efficienza energetica dell’appartamento ma anche dell’intero condominio, di uffici, di strutture ricettive e anche esercizi commerciali.

È fondamentale conoscere bene il tipo di detrazione che spetta certo intervento per poter avere Maggiore sicurezza.  Lo scopo dell’introduzione di queste detrazioni per stimolare tali interventi aiutano a ridurre i consumi ma anche il livello di inquinamento prodotto da ogni singola famiglia. Vediamo dunque di capire meglio che cos’è la detrazione fiscale per riqualificazione energetica e quali sono gli interventi coperti.

Che cos’è la detrazione fiscale

Le detrazioni fiscali per riqualificazione energetica prevedono delle percentuali, 50% e 65%, da scontare in sede di dichiarazione dei redditi. Questa somma viene tolta dal debito erariale e la maggior parte delle volte capita che sia lo Stato a dover dare indietro una somma di denaro al cittadino.

La detrazione viene fatta su 10 anni e solo se si riesce a dimostrare di aver acquistato un certo apparecchio. Ci vuole quindi la fattura di vendita il relativo pagamento, meglio se bonifico bancario con tutte le dovute intestazioni e riferimenti alla fattura di vendita. inoltre, è necessario che l’apparecchio sia certificato per poter verificare che rispetti tutti i parametri previsti dalla normativa.

Quali sono gli interventi detraibili

Ci sono davvero molti interventi che sono coperti dall’eco bonus per la qualificazione energetica dell’appartamento o di altri edifici. Per esempio, possono essere detratte fino al 65% tutte le spese che riguardano nell’installazione e l’acquisto di nuove caldaie a condensazione di classe A con i sistemi di termoregolazione. La detrazione copre anche caldaie di questo tipo con il sistema con pompe di calore, sia che vada a sostituire O integrare il sistema di riscaldamento preesistente.

Altri interventi simili che sono coperti dal bonus fiscale riguardano la realizzazione del cappotto termico per eliminare la dispersione termica di un appartamento o anche di un intero condominio.

Per avere subito ulteriori dettagli, fai click su www.assistenzacaldaie-berettaroma.it

Loading...