Di Banche non sempre si muore. Ennesima vittoria di un correntista • Prima Pagina Molise
Form
20-10-2008, 18:28 • Campobasso • Economia/Finanza

Di Banche non sempre si muore. Ennesima vittoria di un correntista

Continua la serie positiva di risultati ottenuti dallo Studio Legale De Benedittis di Campobasso, associato ADUSBEF (Associazione Degli Utenti dei Servizi Bancari e Finanziari),e per esso dagli Avv.ti Aldo e Carmine De Benedittis nei confronti delle Banche.

Ancora una volta la Corte di Appello di Campobasso,Presidente Dott. Natalino Mario Iapaolo, Giudici Dott. Massimo Sensale (Relatore) e Dott. Vincenzo Di Giacomo , si è espressa nuovamente in materia di anatocismo bancario,ovvero sulla prassi,da parte delle banche, di capitalizzare trimestralmente gli interessi passivi percepiti (illegittimamente) durante il rapporto di conto corrente.

La Sentenza del mese di Agosto 2008 ,segue un'altra Sentenza deliberata nel Giugno 2008,ed è ancora più innovativa della precedente,in quanto,oltre a riformare una Sentenza del Tribunale di Campobasso con la quale era stata applicata la capitalizzazione annuale degli interessi in luogo di quella trimestrale (il Tribunale di Campobasso è uno dei pochi in Italia a seguire questo orientamento),ha confermato,invece,il convincimento di moltissimi Tribunali Italiani in ordine alla illegittimità della capitalizzazione degli interessi,ovvero che nessuna capitalizzazione composta degli interessi può essere applicata ai rapporti di conto corrente bancario,né trimestrale,né semestrale,né annuale,e tutte le somme indebitamente corrisposte devono essere restituite " I motivi di gravame sono fondati,giacchè non solo l'applicazione della capitalizzazione annuale degli interessi del rapporto dedotto in giudizio non è stata motivata dal primo Giudice,ma neppure può essere condivisa da questa Corte................In definitiva,la nullità della clausola di capitalizzazione trimestrale non autorizza la sua sostituzione con alcun altro meccanismo anatocistico sicchè la Banca .........deve restituire a........tutte le somme indebitamente percepite a tale titolo..." .

Pertanto la Banca appellata è stata condannata a restituire tutte le somme a qualsiasi titolo indebitamente percepite senza alcun riconoscimento,neanche degli interessi legali...!

Ancora una vittoria a favore dei correntisti,e non sarà l'ultima!

Questa ulteriore sentenza si aggiunge alle moltissime già ottenute e a tutta una serie di risultati positivi già raggiunti sino ad ora dallo Studio Legale De Benedittis di Campobasso.

Gli Avv.ti De Benedittis raccomandano sempre ai correntisti di opporsi ai Decreti Ingiuntivi ottenuti dalle Banche entro 40 giorni dalla loro notifica,per non vanificare il riconoscimento dei loro diritti e prestare attenzione alla prescrizione del diritto alla restituzione dell'indebito,che può essere richiesto fin dall'apertura del conto corrente (quindi anche da dieci,venti,trenta anni ed oltre) e che matura in dieci anni dalla chiusura del rapporto.

Chi ha avuto nel corso degli anni scoperti di conto corrente può richiedere la restituzione di ingenti somme pagate indebitamente alle banche. Si tratta di boccate di ossigeno per tutte le imprese grandi,medie e piccole,e, di questi tempi,scusate se è poco!

Per ulteriori informazioni rivolgersi allo Studio Legale De Benedittis in Via Mazzini n.40/B,86100 Campobasso - tel. 0874/698473 - 0874/66599 - sito internet: http://web. tiscalinet.it/avvdebenedittis,oppure www.adusbefmolise.it , e-mail: [email protected]

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus

Elezioni, minitest in Molise: a giugno si vota in 18 comuni

Sarà un minitest elettorale quello delle prossime Amministrative in Molise fissate per l'11 giugno In regione appena 18 i comuni interessati (15 della provincia di Campobasso e 3 della provincia di Isernia). Si tratta esclusivamente di piccoli centri, tutti al di sotto dei 15mila abitanti, non è previsto dunque il ballottaggio. 

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Servizi