Jazz in Campo: da Concato a Tony Esposito e Maldestro, ecco tutto il programma • Prima Pagina Molise
Form
20-06-2017, 17:18 • Campobasso • Eventi

Jazz in Campo: da Concato a Tony Esposito e Maldestro, ecco tutto il programma

Decolla l'estate musicale molisana. E' stato ufficializzato in queste ore il programma del festival jazz di Campodipietra e San Giovanni in Galdo che è ormai tra gli appuntamenti più attesi della stagione. La tredicesima edizione si terrà dal 13 al 22 luglio con la consolidata formula della doppia location nei due paesi vicini.  Il direttore artistico Simone Sala ha messo a punto un cartellone con decine di musicisti, diversi nomi noti - da Fabio Concato a Tony Esposito e fino a Maldestro -, dodici concerti divisi in sei serate tutti ad ingresso gratuito.

Si comincia a San Giovanni in Galdo il 13 luglio con il Pure Cotton Quintet e a seguire Alessio Busanca e Daniele Scannapieco. La sera successiva di scena il quartetto di Viviana Santoro e poi il concerto di Tony Esposito. Il festival prosegue dal 19 a Campodipietra (dove sarà inaugurata una nuova area per gli spettacoli). L'apertura qui sarà affidata alla folk jazz band Brio e a seguire al concerto di Simone e Flavio Sala con Oreste Sbarra, Mino Berlano, Flavio Boltro e Ivan Bridon. Il 20 in apertura Storie di Tango e poi l'orchestra Città di Fondi e Cristiano Lui. La sera successiva Ilaria Bucci e Luca Tozzi e poi Fabio Concato featuring Paolo Di Sabatino Trio. Chiusura il 22 con il live set del dj Flavio Liguori e la tromba di Angela D'Ammora e il concerto di Maldestro.

 

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus
Il premio rivcevuto a Los Angeles da 'Lontano dagli occhi".

Tv, dopo Berlino Iannacone vince anche a Los Angeles

Dopo la vittoria di Berlino nuova affermazione del molisano Domenico Iannacone che, con 'Lontano dagli occhi' vince il Realscreen Awards di Los Angeles. Una vittoria ancora più prestigiosa perché ottenuta contro documentari prodotti da Bbc e Chanel 5. Il verdetto è arrivato nella notte. "E' una sensazione bellissima vedere che anche lontano da qui il nostro lavoro e' amato", ha commentato a caldo il giornalista.

 Domenico Iannacone sul tetto d'Europa, vince il Civis a Berlino

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Servizi