Gli esperti del Neuromed all'Accademia Lancisiana per un simposio "Nuovi approcci al trattamento del Morbo di Parkinson" • Prima Pagina Molise
Form
28-01-2009, 15:28 • Venafro • Sanità

Gli esperti del Neuromed all'Accademia Lancisiana per un simposio "Nuovi approcci al trattamento del Morbo di Parkinson"

intervento parkinson
intervento parkinson

Il Prof. Mario Mafredi, Vice-direttore scientifico dell'IRCCS Neuromed e Professore Emerito di Neurologia presso l'Università "La Sapienza" di Roma, e il Prof. Giampaolo Cantore, Direttore del dipartimento di Neuroscienze del Neuromed e Professore Emerito dell'Università "La Sapienza", sono stati i moderatori del simposio "Nuovi approcci al trattamento del Morbo di Parkinson" organizzato dalla prestigiosa Accademia Lancisiana di Roma.

L'Accademia Lancisiana, fin dalla sua fondazione nel lontano  25 aprile 1715, è stata sempre un punto di riferimento per convegni di illustri ed autorevoli sanitari chiamati ad intervenire su temi di grande interesse e attualità in campo medico, chirurgico e specialistico.

Ad affiancare Manfredi e Cantore illustri nomi come il Prof. S. Ruggieri, il Prof. P. Romanelli e il Prof. M. Kaplitt.

Il tema affrontato nel corso del simposio, terminato ieri 27 gennaio 2009, è stato il Morbo di Parkinson patologia  che colpisce 250.000 persone in Italia.

Il Neuromed, impegnato nella cura e nella ricerca di tale patologia, l'affronta con diversi approcci e segue il pazienze nel diverso decorso della malattia.

L'attività del Neuromed per il Parkinson concernono: 

  • la neurochirurgia stereotassica che permette di dirigere uno strumento verso un bersaglio cerebrale (target) utilizzando delle coordinate matematiche. I tre principali bersagli stereotassici utilizzati nella terapia della malattia di Parkinson sono: il nucleo subtalamico, la parte interna del globo pallido ed il nucleo ventrale intermedio del talamo;
  • l'infusione intracerebrale di farmaci;
  • la fisioterapia e l'arte-terapia;
  • la ricerca sui Trapianti neurali;
  • la terapia genica, una nuovissima frontiera della ricerca neurologica che si propone di combattere questa malattia integrando geni ad hoc nei neuroni in modo da curarne i sintomi , arrivando addirittura alla possibilità di bloccare la progressione inevitabile.

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus

Elezioni, minitest in Molise: a giugno si vota in 18 comuni

Sarà un minitest elettorale quello delle prossime Amministrative in Molise fissate per l'11 giugno In regione appena 18 i comuni interessati (15 della provincia di Campobasso e 3 della provincia di Isernia). Si tratta esclusivamente di piccoli centri, tutti al di sotto dei 15mila abitanti, non è previsto dunque il ballottaggio. 

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Servizi